Vinacolo » Aziende » LA CROTTA DI VEGNERON

La coperativa

1920x634x1.jpg.pagespeed.ic.V84U9UczOD

La Cooperativa La Crotta di Vegneron nasce nel 1980 con circa 25 soci. Oggi con più di 70 soci è arrivata a produrre 200.000 bottiglie.
La Cooperativa raccoglie le uve di due importanti zone di produzione che danno il nome alle denominazioni di origine Chambave (che comprende anche i comuni di Châtillon, Saint Vincent, Saint Denis e Verrayes) e Nus (che comprende anche i comuni di Quart e Fénis).
La nostra è prima di tutto una storia di uomini profondamente radicati in questa meravigliosa regione alpina. Generazioni di abili “Viticulteurs” da sempre impegnati ad ottenere il massimo della qualità dai nostri vitigni e dai nostri pendii. La Crotta di Vegneron continua la tradizione ancestrale dei “campagnards\ cercando nell’antico rapporto tra vitigni autoctoni e territorio il suo punto di forza.

I Vini e le Grappe de La Crotta di Vegneron esprimono con forza lo spirito delle montagne valdostane, grazie a vitigni autoctoni ricchi di storia. Sono vitigni tradizionali coltivati con orgoglio e capacità dove le vinificazioni sono rispettose di un terroir dalle mille varianti. La nostra cantina è a Chambave, piccolo borgo della Valle d’Aosta, confinante ad ovest con la Francia e a nord con la Svizzera. Le aziende viticole che fanno parte della cooperativa gestiscono spesso piccole proprietà, sparse su un territorio dove non è sempre possibile attuare una razionale meccanizzazione delle operazioni di vigna, con il conseguente incremento delle ore di lavoro.

Il territorio

1920x634x1.jpg.pagespeed.ic.nUDdPecWQO

I vini Valle d’Aosta Doc di nostra produzione nascono in un ambiente montano con forti pendenze e vigneti molto frammentati, la cui esposizione è prevalentemente a sud. Nella nostra Cooperativa il 35% della produzione totale è rappresentato da uve a bacca rossa, mentre il 65% da uve a bacca bianca. Da queste uve nascono svariati tipi di vino, di cui 15 a Denominazione di Origine Controllata Valle d’Aosta DOC tra bianchi e rossi, 3 Vini spumanti con il marchio Quatremillemètres Vins d’altitude, con una gamma completa di tipologie, che va dai vini da aperitivo ai vini da dessert e meditazione. La filosofia di La Crotta di Vegneron è marcatamente votata alla valorizzazione dei vitigni autoctoni come Petit Rouge, Fumin, Vien de Nus oltre, a quelli tradizionali come Muscat de Chambave e Nus Malvoisie. La produzione dell’azienda verte anche su vitigni dai nomi più internazionali come Pinot Noir, Gamay e Müller Thurgau che perfettamente si adattano ai nostri terreni ed al nostro clima.

L’altezza dei vigneti de La Crotta di Vegneron è significativa: da 500 a 850 m slm, il microclima è particolarissimo con scarse precipitazioni e temperature medie diurne elevate contrapposte a notti fresche, quasi fredde nel periodo estivo. Queste caratteristiche morfologiche e climatiche favoriscono perfette maturazioni delle uve e limitano gli attacchi dei parassiti. Ne consegue la necessità di pochissimi trattamenti, condotti e pianificati sempre nel massimo rispetto dell’ambiente.

I vini

1920x634x1.jpg.pagespeed.ic.Czk9aV2fhj

I vini de La Crotta di Vegneron racchiudono tutte le caratteristiche espressive dei vitigni di provenienza sia essi autoctoni o internazionali. La passione e la qualità di un processo produttivo rispettoso dell’ambiente montano danno origine a 18 tipologie di vino suddivise in vini varietali, territoriali, selezioni, passiti e spumanti a marchio Quatremillemètres Vins d’altitude. Sono vini del territorio valdostano nati per soddisfare ogni tipo di palato e ogni occasione: dal vino per il consumo quotidiano, fino ad arrivare ai vini da dessert, passando per i grandi vini Rossi che non possono mancare in cantina e sulle tavole. Vinificazioni che evidenziano particolarità fruttate ed eleganti, vini dal carattere territoriale, vini vigorosi, vini dai sentori diversi e piacevoli, vini ricchi di struttura e complessità fino ad arrivare alla magia dei nostri due passiti il Nus Malvoisie Flétri Nonus e il Chambave Moscato Passito Prieuré, nettari dalla storia antica e ricca. Negli ultimi anni l’offerta si è ampliata con i Vini Spumanti: dal Metodo Martinotti del VS Refrain® al Metodo Classico del 4478 Nobleffervescence passando per il metodo Ancestrale del Rougeffervescence. Il ventaglio di produzioni cui La Crotta di Vegneron da vita è davvero variopinto. Frutto di una passione che echeggia nei secoli e che arriva ai giorni nostri facendosi forza di conoscenze innovative, i vini della Cooperativa, sempre sul solco della tradizione, sono la migliore traduzione della forza, dello spirito, del sapore e delle caratteristiche del nostro territorio montano.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>