In offerta!

€15.70 €13.40

Descrizione prodotto

Cabernet Sauvignon Founders Estate 2013

UVAGGIO Cabernet Sauvignon

VIGNE

Il Cabernet Sauvignon Beringer Founders’
Estate viene prodotto con uve provenienti dai
vigneti delia Central California insieme a
selezionate vigne delia North Coast. Le uve
raccolte riflettono i diversi mioroolimi. Ciascun
vigneto caratterizza l’intensità, la profondità e
l’eleganza del sapore di questo straordinario
vino. Questo Cabernet Sauvignon si abbina
egregiamente ad ogni tipo di cucina.
WINEMAKING

Il team di winemaker di Beringer lavora a
stretto contatto con il dipartimento di viticultura
per determinare quando le vigne raggiungono
al piena maturità. L’uva una volta matura e
raccolta viene fatta invecchiare in barriques di
rovere americano e francese per più di 8 mesi.
In questo modo vengono assimilati dal vino
tutti gli aromi e integrati con un tocco di cedro
e un retrogusto di spezie che le barriques
trasmettono.

Viene poi aggiunto del Petite Sirah e del
Cabernet Franc per dare una nota speziata in
più al “final blend” dando una connotazione
ancora più intesa al gusto di questo vino.
NOTE

Il Cabernet Sauvignon Beringer Founders’
Estate al palato è un’espolosione di frutti rossi
pieni e di cassis che si uniscono alle spezie e
agli aromi di vaniglia. Questo vino ha tannini
strutturati e un lungo finale che lo rendono
indiscutibilmente un grande Cabernet
californiano che puà essere bevuto subìto.
ABBINAMENTO

Da abbinare a qualsiasi piatto, da un’elegante
secondo di anatra ad una spartana e deliziosa
costoletta di maiale alla griglia

Beringer nasce nel 1876 grazie ai fratelli Jacob e Frederick Beringer, allor quando provenienti dalla Germania

acquistarono 85 ettari di vigneti di qualità nella Napa Valley, la zona vitivinicola più prestigiosa della California.

I due fratelli intrapresero importanti lavori di scavo e, dopo anni di sforzi,

poterono disporre di ampie cantine scavate nella roccia, nelle quali regna una temperatura costante di circa 14 gradi,

ideale per il deposito e l’invecchiamento dei vini.

Queste cantine si sono rivelate talmente efficaci da essere utilizzate fino ai giorni nostri, in particolare per

l’invecchiamento del Cabernet Sauvignon “Private Reserve”.

La posizione, il microclima, il suolo unico fanno della Napa Valley una delle più grandi regioni

vitivinicole del mondo. Il clima è quasi mediterraneo, con delle estati calde moderate dalla vicinanza

dell’oceano e dalle nebbie che esso genera.

Il suolo è poco fertile, costituito soprattutto da argilla e rocce che permette le produzione

di uve dal gusto molto concentrato.

L’azienda è di enormi dimensioni per noi italiani, infatti fattura sei volte più della azienda produttrice

italiana più grande, produce quasi 100.000.000 di bottiglie, ha cantine chilometriche e centinaia di addetti.

Negli Stati Uniti la Beringer si colloca, nonostante i numeri facciano pensare diversamente,

tra le aziende medio-grandi, ma in quanto a qualità è uno dei fari guida per i vini Americani.

Moltissimi sono i premi che mensilmente l’azienda vince, e con la linea più alta:

la Private Reserve, ha battuto spesso l’agguerrita concorrenza Europea.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni. Be the first to write one.

Scrivi la prima recensione per “Cabernet Sauvignon Founders Estate 2013 – BERINGER”